Il Maestro Chogyal Namkhai Norbu

Giovedì 27 settembre 2018, alle ore 21.00, il Maestro Namkhai Norbu ha lasciato questa esistenza terrena, all’età di 80 anni, in modo sereno e pacifico, nella sua residenza di Gadeling, Merigar (Arcidosso).

Centinaia di studenti da ogni parte del mondo, appresa la notizia che la salute del Maestro era in declino, si sono messi in viaggio verso Merigar, per riunirsi nel Gonpa e onorare il Maestro con un senso di profonda gratitudine per i suoi preziosi insegnamenti.

Personalità di grande valore spirituale, ha saputo con grande sensibilità e saggezza porsi al servizio degli altri, indicando a migliaia di persone la via della consapevolezza.

Lo scorso 10 Settembre gli era stata riconosciuta l’eccezionalità dell’impegno e del contributo alla società tutta, con il conferimento dell’onorificenza di Commendatore della Repubblica Italiana. In vita Namkhai Norbu ha ricevuto molti riconoscimenti, sia in Patria che all’estero, per la sua vasta attività culturale, ma anche per il suo impegno sociale.

Cerimonia al Grande Stupa di Merigar

Si è svolta mercoledì 3 Ottobre 2018, dalle ore 10.00, presso il Grande Stupa di Merigar, ad Arcidosso, la cerimonia ufficiale per commemorare il Maestro Namkhai Norbu, che il 27 settembre scorso ha lasciato questa esistenza terrena.

Presenti alla cerimonia, oltre a centinaia di studenti e seguaci, provenienti da ogni parte del mondo, anche alcune Autorità locali: il Sindaco di Arcidosso, Jacopo Marini, il sindaco di Santa Fiora, Federico Balocchi, che, in segno di rispetto e compartecipazione da parte della cittadinanza, ha fatto predisporre per la giornata odierna le bandiere a lutto, il Prefetto di Grosseto, Dott.ssa Cinzia Torraco, che il 10 settembre aveva conferito al Maestro Norbu l’Onorificenza Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, il Sindaco di Seggiano, Gianpiero Secco, e il Sindaco di Castel del Piano, Claudio Franci.

Il corpo del Maestro Namkhai Norbu è custodito dentro una teca posta all’interno del Grande Stupa di Merigar.

Qui il saluto di uno studente di Namkhai Norbu a nome delle migliaia di studenti del Maestro che sono in ogni parte del mondo.

Le basi dello yoga tibetano

Avere una guida per conoscere e governare il respiro è una chiave importante per migliorare la propria vita, affrontare gli impegni quotidiani e le relazioni interpersonali.

Lo yoga tibetano del movimento, tramandato da un tempo molto antico, si focalizza sul respiro,  è quindi particolarmente efficace nel portare equilibrio a livello energetico.

Yantra Yoga - Lo Yoga del movimento

Danza del Vajra - meditazione in movimento

logo danza del vajra

DZAM SHOP

IDC

Ass. Culturale Comunita’ Dzogchen – Merigar
Loc. Merigar, 58031 Arcidosso (GR) Italy
Tel. / fax: +39 0564 966837
Email: [email protected]

LogoUBIfpiccolo
ebu