Merigar significa letteralmente “residenza della montagna di fuoco”, simbolicamente “dimora dell’energia”; è un luogo immerso nella natura, circondato da boschi di faggi e castagni. Situato nel comune di Arcidosso in provincia di Grosseto, sorge dove le pendici del monte Amiata incontrano quelle del monte Labbro e la sua riserva naturale.

Qui dal 1981 intorno al Maestro tibetano Chögyal Namkhai Norbu si riuniscono le persone interessate allo studio e alla pratica dello Dzogchen, uno degli insegnamenti più antichi della tradizione spirituale tibetana.

E’ possibile visitare Merigar liberamente.

Per visite guidate degli interni degli edifici contattare Salvatore 0564 966837, oppure [email protected]

Due o tre volte al mese “Benvenuti a Merigar”, delle visite guidate ai luoghi di Merigar con un breve racconto delle attività che vi hanno luogo. Consulta il calendario per le date di questi appuntamenti >>>

Dalla seconda metà di giugno l’opportunità di partecipare a delle free class di Meditazione, Yantra Yoga, Khaita Joyful Dances. Consulta il calendario per le date di questi appuntamenti >>

I luoghi da visitare:

gonpa 2

IL TEMPIO DELLA GRANDE CONTEMPLAZIONE

Il tempio, ideato da Chögyal Namkhai Norbu è costruito interamente con materiali naturali, presenta numerosi dipinti e decorazioni. Dal suo centro, rappresentato da un fiore di loto, si dipartono raggi corrispondenti alle otto direzioni del mandala. Negli otto lati del tempio sono raffigurati i principali maestri di tutte le tradizioni spirituali tibetane e divinità dall’aspetto pacifico, feroce e gioioso.

IL SERKHANG

Fabbricato nel quale sono locati la segreteria, la mensa, l’alloggio del custode. Ospita inoltre un’esposizione di pubblicazioni di Chögyal Namkhai Norbu in italiano e in inglese e prodotti di artigianato tibetano. È sede legale dell’organizzazione non governativa ASIA onlus.

Biblioteca_del_Mandala_Merigar_West

LO ZHIKHANG

Edificio che ospita la Sala del Mandala dove si pratica la Danza del Vajra, la biblioteca con un’importante collezione di testi in tibetano, inglese e italiano e gli uffici dell’Istituto Internazionale Shang Shung.

Arcidosso (GR), 30/03/2012: Comunità Dzogchen Merigar West.©Andrea Sabbadini

LO STUPA

Monumento reliquiario che rappresenta lo stato illuminato della mente e ha la funzione di favorire il benessere e la prosperità dei luoghi in cui sorge.

Ass. Culturale Comunita’ Dzogchen – Merigar
Loc. Merigar, 58031 Arcidosso (GR) Italy
Tel. / fax: +39 0564 966837
Email: [email protected]